• Slide 1

Costruzioni BATTISTI Srl

L’impresa Costruzioni Battisti Srl di Borgo Valsugana nasce sulle orme della Battisti Guido Snc e da oltre 150 anni realizza lavori a regola d’arte. Fin dalla metà del XIX secolo i “maestri muratori” della famiglia Battisti frequentano cantieri della valle e della intera regione, legando la propria attività in modo particolare alla realizzazione al recupero di edifici di pregio edilizio, architettonico e artistico.

La storia imprenditoriale della famiglia inizia attorno al 1850 quando Ermagora Battisti avvia la sua attività di cantiere. Sono anni di grande povertà le opere non sono molte, gli strumenti tecnici sono limitatissimi, così come la varietà di materie prime ma la professionalità dei maestri e dei muratori viene certificata addirittura dalla Luogotenenza Imperiale del Tirolo. I documenti del XIX secolo sono tutt’ora conservati in azienda con grande rispetto e testimoniano come la qualità non sia un concetto del terzo millennio ma nel nostro settore esista ancora.

Attestazione Esecuzione Lavori (20 novembre 1935) [.pdf]

Luogotenenza (20 ottobre 1904) - Autorizzazione Esercitazione Attività [.pdf]

Ermagora insegna al figlio Marco, i segreti del mestiere. Negli anni l’Impresa cresce e concorre a firmare alcune delle più importanti opere dell’epoca: l’ospedale di Borgo, la strada della Valle dei Mocheni, lavori di scavo e imbrigliamento del fiume Brenta, campanili di Luserna, Enego e Stembro, la Chiesa di S. Bartolomeo a Trento e numerosi edifici pubblici e privati.

Il cavalier Guido, nell’immediato dopoguerra, rilancia l’attività dell’azienda su tutto il mercato regionale acquisendo importanti lavori e consolidando l’occupazione territoriale che già prima della guerra contava 150 dipendenti, che col tempo con la meccanizzazione e la diversificazione dell’attività diminuirà fino ad occupare 25-30 dipendenti.

Con Guido cresce la popolarità dell’azienda e la sua notorietà: comuni, banche, istituti ecclesiastici. Inizia la doppia specializzazione: lavorare sia con committenza in prevalenza privata sia provvedendo alla ristrutturazione ed il restauro di immobili di pregio.

Questa formula seppure non esclusiva, consentirà all’azienda di superare le ripetute crisi dell’edilizia consolidando il prestigio del suo nome e la qualità. (Palazzo Trentini sede del Consiglio Provinciale, Palazzo Pedrotti, Casa della SAT, Palazzo Mirana e Palazzo Ex Torzi).

Giampaolo Battisti, unico rimasto dei figli, interviene nuovamente sul tessuto storico delle città e dei paesi, compiendo un’azione edile, che valorizza l’ambiente circostante.

Attualmente la “Battisti” offre i più svariati servizi nel campo dell’edilizia pubblica e privata con particolare attenzione anche al restauro di immobili sottoposti a tutela artistica ed architettonica.

La “forza” della nostra impresa è il suo gruppo. L’organico è altamente specializzato ed è composto da operai, tecnici ed impiegati sempre aggiornati per i seguenti corsi:

  • squadra antincendio ed emergenza
  • squadra addetta al pronto soccorso
  • squadra ponteggiatori in cantiere
  • gruista specializzato
  • muratore qualificato
  • caposquadra

La Battisti si avvale anche di collaboratori specializzati nonché di un tecnico competente, Arch. Buffa Carlo, come richiesto dalla normativa di legge per restauri di immobili sottoposti a tutela artistica ed architettonica.

L’Impresa è in possesso di adeguata Attestazione SOA per la partecipazione a gare pubbliche, per le seguenti classifiche e categorie:

  • edifici civili ed industriali: cat. OG1 classifica IV°
  • restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela: cat. OG2 per la classifica IV°;

Nonché la certificazione di qualità aziendale UNI EN ISO 9001:2015.

A completamento di quanto sopra descritto, vengono elencate le opere di maggiore importanza eseguite negli ultimi anni e fino alla data attuale:

  • Ristrutturazione Palazzo Mirana C.C. Trento;
  • Restauro e ristrutturazione Palazzo Ex Torzi ora Rangoni in P.zza Vittoria C.C. Trento Trento;
  • Ristrutturazione Palazzo in Vicolo Galasso C.C. Trento;
  • Ristrutturazione Palazzo Valentini in Via Manci C.C. Trento;
  • Ristrutturazione Palazzo Gallizioli in Via Manci C.C. Trento;
  • Ristrutturazione parziale Palazzo Giovannini in Via Manci C.C. Trento;
  • Ristrutturazione “casa” Demattè in P.zza Duomo C.C. Trento;
  • Ristrutturazione Municipio di Roncegno Terme;
  • Ampliamento capannone Siemens Transformers Spa di Gardolo in zona industriale;
  • Costruzioni capannone industriale per 5000 mq e costruzione palazzina uffici con annesso impianto antincendio presso Legoprint Spa a Lavis;
  • Manutenzione straordinaria Centro Revisioni Automobilistiche di Borgo Valsugana;
  • Restauro Chiesa S. Rocco di Vigolo Vattaro;
  • Restauro Chiesa Camparta di Vigo Meano;
  • Restauro Castel dell’Aquila a Martignano;
  • Restauro Chiesa S. Wolfango e S. Rocco di Civezzano;
  • Restauro parziale Castello di Pergine Valsugana;
  • Ristrutturazione sede Cassa Rurale Samone Olle Scurelle di Borgo Valsugana;
  • Costruzione Ville loc. Piedicastello a Trento;
  • Costruzione casa colonica a Ravina;
  • Ampliamento concessionaria Opel a Tenna;
  • Ampliamento e ristrutturazione capannone Opel Spa di Gardolo;
  • Ristrutturazione Palazzina Uffici presso capannone CO.FA.V. di Caldonazzo;
  • Costruzione casa civile abitazione a Telve di Sotto denominata “Residenza Beatrice”;
  • Costruzione casa civile abitazione a Borgo Valsugana denominata “Residenza al Parco”;
  • Costruzione villa in Via Selva a Povo;
  • Demolizione e costruzione Villa in Via Casoti a Villazzano;
  • Ristrutturazione Palazzo in L.go Carducci a Trento;
  • Ristrutturazione Palazzo in Via Roma a Trento;
  • Risanamento conservativo Palazzo in Via Gocciadoro a Trento;
  • Messa in sicurezza e restauro Torre Belvedere a Levico Terme;
  • Ristrutturazione casa civile abitazione a Borgo Valsugana denominata “Residenza Angelica”;
  • Costruzione casa civile abitazione a Levico Terme;
  • Copertura area archeologica presso Passo Redebus a Bedollo;
  • Ristrutturazione casa civile abitazione in Via Manci a Trento;
  • Risanamento conservativo ed ampliamento sede municipale Vigolo Vattaro;
  • Risanamento portici sul Fiume Brenta a Borgo Valsugana;
  • Restauro Torre Belvedere a Levico Terme;
  • Ristrutturazione parziale e manutenzione straordinaria Monastero Clarisse di Borgo Valsugana;
  • Ristrutturazione Palazzina Uffici presso Co.Fa.V di Caldonazzo;
  • Restauro Palazzo Orologio Ex Manifattura Tabacchi a Rovereto;
  • Ristrutturazione e cambio di destinazione d’uso immobile civile abitazione a Carzano;
  • Restauro Chiesetta di S. Valentino presso Casa Riposo Levico Terme;
  • Ristrutturazione appartamento in Via Guardi a Trento;
  • Ristrutturazione appartamento a Volano;
  • Ampliamento palazzina spogliatoio e realizzazione campo sportivo polivalente coperto – centro sportivo fucine – 2^ Lotto;
  • Sistemazione cimitero di Stedro C.C. Segonzano;
  • Restauro Castellalto di Telve di Sotto;
  • Restauro Giardino “Ciucioi” C.C. Lavis;
  • Risanamento e Restauro dell’edificio sito in Via della Terra n. 45 quale APSP Vannetti Rovereto;
  • Lavori di sistemazione edificio "Artigianelli" sito in Piazza Fiera a Trento;
  • Riorganizzazione ed adeguamento antincendio del reparto di Patologia Clinica dell'Ospedale S.Chiara di Trento;
  • Installazione nuovi vasi vinari e realizzazione porticato presso Azienda Agricola Colesel Società Agricola di Valdobbiadene (TV);
  • Realizzazione di fabbricato ad uso deposito contenitori per il vetro a San Polo di Piave (TV);
  • Costruzione nuovo fabbricato in parte ad uso commerciale (concessionaria) in parte ad uso artigianale (officina meccanica) a Treviso;

Serietà, abilità professionale, massimo rispetto per le leggi e per i suoi collaboratori.
Quest’azienda, fondatrice dell’Associazione Industriali nel 1945 (ma già iscritta prima nell’organizzazione industriale trentina), è una delle decane dell’Imprenditoria Trentina arrivata sino alla quinta generazione.

Tutto ciò è stato possibile coniugando forza e intelligenza, di cui l’arte è espressione tangibile. Proprio per questo, scrivevano i podestà dello scorso secolo, i Battisti sono eccellenti “maestri muratori”.

 

Guarda anche:

Condividi questa pagina

Ricerca


Certificazioni

Newsletter

Sottoscrivi la nostra Newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e novità.
Non condivideremo mai con nessuno il tuo indirizzo email e potrai sempre rimuoverlo dalla nostra mailing list.
Maggiori informazioni